Scopri che tipo di pelle hai. Ecco un rapido test!

Pubblicato da Alberto Simioni il

plus Quante volte ti sei lamentata di non avere abbastanza tempo per prenderti cura della tua pelle? Ora non ci sono più scuse! Per seguire una corretta routine di bellezza è importante identificare il nostro tipo di pelle, ma come? Un semplice test ti aiuterà a classificarlo.

Lavati il ​​viso e non applicare alcun prodotto per almeno 15 minuti, quindi osserva attentamente cosa succede.

La pelle secca provoca un leggero senso di tensione sul viso, ha un aspetto arido, le squame e le rughe sono abbastanza marcate.

La pelle impura presenta punti neri nella zona occhi e naso, la pelle che tira sul resto del viso, spesso mostra segni di couperose.

La pelle normale non tira, mantiene una superficie liscia e rimane morbida anche dopo il lavaggio, non ha zone grasse.

Se le caratteristiche della tua pelle sono tra queste, ecco alcuni consigli per prenderti cura della tua epidermide tutti i giorni:

- Pelle mista e impura: purifica con il un detergente viso levigante che, grazie alla sua delicata azione levigante, elimina le cellule superficiali dell'epidermide. Applica la una maschera sebo regolatrice una volta alla settimana per eliminare la lucentezza causata dall'eccesso di sebo. Idrata mattina e sera con una crema viso normalizzante.

- Pelle secca: detergi ogni giorno con un latte detergente setoso che, oltre a rimuovere le impurità, svolge un'azione idratante. Applica il un siero viso e una Crema Contorno Occhi che, aumentando l'azione linfatica, rendono la pelle più tonica ed elastica.

- Pelle normale: detergi con latte detergente e tonico, applica crema idratante mattina e sera. Una volta alla settimana, applica la una maschera rivitalizzante che rivitalizzi e nutra la pelle.


Condividi questo post



← Articolo più vecchio Articolo più recente →


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati